Le notti delle Svolte

[PENSIERI DA NETWORKER]

Le conosci anche tu? 

Sono quelle notti in cui di punto in bianco ti balena L ‘ILLUMINAZIONE. 
Sono quelle notti in cui ti guardi ti riguardi e ti riguardi quel cazzo di tutorial in thailandese su quel plugin maledetto che va in conflitto con il tema che hai appena comprato e… l ‘unica cosa che riesci a fare é maledire Zuckemberg …solo perché esiste… cosí giusto per prendersela con qualcuno…

 ( e se maledici lui non sbagli!)
E poi ci sono quelle notti in cui inizi a leggere come un indiavolata …e stai cercando qualcosa ma non sai cosa e sei capace di divorare tutti i libri del tuo kindle tanto da dover acquistare unlimited se no oh …ci va un mutuo! 
E poi ci sono quelle notti che ti chiedi perché lo fai. 

E quelle che ti chiedi : perché non l ho fatto prima! ??

E quelle che semplicemente ti dici…avrei dovuto farlo. 
Ecco.. quelle sono le peggio. 
Avrei dovuto farlo tradotto é : Ma sono una cogliona vigliacca!!! Ecco perché non l’ ho fatto! 
E vogliamo parlare di quelle notti in cui hai voglia di scrivere e di dire a tutti quello che hai dentro…e scrivi scrivi scrivi.. poi peró decidi che é meglio salvarlo su drive. 

Poi lo rileggi . e decidi di metterlo nella cartella “bozze” . 

Eppure mentre lo scrivevi sembrava una bomba!

Le notti che costruisci un funnel tutto d un fiato ascoltando i led zeppeling e fumando come una turca e alle 5.25 del mattino arriva mail fa FB:  ti blocca l ads perché

 ” contiene parole o linguaggio offensivo o discriminatorio” 

Ma nell ads c ‘é solo scritto “Vuoi tornare in forma???”

( Parole indicibili @#$%%$#÷¥¥₩¥£€_😑)

E poi ci sono le notti che sai cosa vuoi. 

E quelle che proprio bo..non lo sai. 

e quelle che vorresti essere da un altra parte . 

E quelle dove non vorresti essere da nessun’ altra parte . 

Notti in cui ti senti amata e notti in cui ti senti abbandonata. 

Ma poi tu lo sai che non puoi essere abbandonata. 

Te stessa sa sempre tornare a casa 😊

Notti di chiusure qualifiche e notti di formazione team. 

Notti per sviluppare progetti e vedere chi c’ é on line… bhe..i soliti networker o markettari immersi nei loro funnel infiniti pensando : Voglio la SVOLTA. 

Notti in cui ti addormenti con le cuffiette ascoltando random  le formazioni scaricate su gumroad.. e ti svegli la mattina con il video su come installare il pixel sul tuo wordpress e t incazzi perche ora che ci pensi devi anche fare retargheting….

Notti di aforismi motivazionali. 

Notti  dove vorresti solo dormire ma il cervello non si spegne. 

Notti in cui decidi che il meglio per te stessa sei solo tu. 

Notti in cui sai che inevitabilmente   ti circonderai solo di anime compatibili con la tua. 

Perchè sai attrarre le persone a te. Conosci il segreto.

Oppure opterai per la solitudine più assoluta.

 Notti in cui piangerai fortissimo prima di aver sfogato tutto il dolore e dire “sono pronta per affrontarlo. ”

Notti in cui la gioia non ti fara dormire in cui vorrai spegnere cellulare ..pc ..ogni dispositivo ed ogni sveglia solo perché varrá la pena guardare quei due occhi che hai davanti. 

Ascoltare e Vivere. 

Facciamo un lavoro che ci spinge con un calcio nel culo fuori dalla nostra zona di confort. 

Non possiamo provare emozioni standard . Gente come noi é fatta per stare sopra le righe della nostra stessa immaginazione. 

Io continuo a remare. Sono proprio curiosa di vedere in quale muro mi andró a schiantare! 

Valentina P. 

Networker pro 

Diamante Snep International

Il sogno muove la tua vita

Ieri, ho ricevuto una telefonata dalla mia azienda.

” Ciao Vale, sono Filippo. Dovresti scrivere per favore una paginetta sulla “Tua storia”. Su cio’ che hai realizzato, la tua attivita’ ..la tua trasformazione fisica…stiamo facendo …” 

Black out.

La mia mente rientra velocemente nella realta’ con un impeto d’ira e con un rumore sordo di bicchieri di cristallo al suolo.. sento come se dal mio stomaco uscisse un energia calda , gialla, luminosa….disastrosa e potente.

Io?? Io cosa devo scrivere??

Lotto continuamente, con la parte di me che pretende di più’ e che non si accontenta, che mi schernisce e che tenta in tutti modi di spingermi oltre i miei numerosi limiti.

Quella parte di me e’ la mia Migliore Amica.

Nemica.

Madre.

Coach.

E’ la parte di me che non smette di chiedersi “Va bene cosi?”

Mi guarda con occhio complice e mi dice  -“no che non va bene” .

Devo dire grazie a questa amica “interiore” che ho scoperto in me stessa

se nella mia vita sto realizzando a grandi passi enormi sogni.

Tre anni fa, non sapevo cosa fosse il network marketing.

Cio’ che mi ha spinto fra le braccia di questo mondo magico pero’ e’ stata la comprensione di un concetto : Il mondo e’ cambiato, molto più’ velocemente di noi.

Quando guardo fuori dalla finestra del mio mondo, vedo come tutti siano ancorati a semplici supposizioni e teorie che ci hanno inculcato con meticolosità i nostri padri.

Vogliamo parlare di network applicato alla società’?

Ok, questa e’ la mia analisi dell’azienda “Italia” ,dove lo Stato e’ l’azienda di network ed i cittadini gli incaricati.

Ecco cosa succede, per me:

Le generazioni si duplicano più’ lentamente …

Impiegano più’ tempo a camminare con le proprie gambe ..

impiegano più’ tempo ad imparare a duplicarsi ..

e si duplicano MENO anche numericamente.

Questo perché?

Perché la formazione fa schifo, è inesistente.

LA SCUOLA è una presa in giro.

Ci vogliono stupidi, il lunedì a guardare alle 21 il grande fratello!

Perchè TUTTI cercano e si affaticano per SAPERE PIÙ COSE anziché cercare di  comprenderne poche e giuste?

Perché anziché chiederci il perché delle cose ce ne sbattiamo di tutto, non ci impegniamo per avere di più’ . Perchè va bene va bene cosi, come direbbe Vasco, sabato la pizza e domenica la partita.

E’ più’ facile subire che combattere.

OVVIO

Semplice stupido risparmio energetico umano

Perchè’ tanto “il mondo è ingiusto..la vita va così…

NO MI DISPIACE

IO NON SONO UNA RASSEGNATA.

 

Guardate la famiglia media Italiana.

Non ci si sposa quasi più’ .

Si convive e si iniziano relazioni stabili sempre più’ tardi.

Mia madre mi ha avuto che aveva 21 anni.

Io ho avuto mio figlio a 31…

A 21 sarei potuta essere Madre?

Mha…. direi di no!

E come me , quanti coetanei hanno deciso di spostare determinate scelte più’ avanti nella vita rispetto a quanto  facessero i nostri genitori?

Ti sei chiesto perchè questo avviene?

Se dovessi analizzarla da un punto di vista meramente imprenditoriale direi che

la struttura e’ decisamente in sofferenza.

Vedo  insomma una crescita lenta, sempre più’ lenta che piano piano , andando avanti cosi’ ,si spegnerà’ , fino ad arrivare ad un punto di rottura.

La rottura e’ poi la depressione che entra nelle vite delle persone.

Il senso di schiavitù’ che la VITA ci procura.

Perche’?

Beh , te lo racconto con le parole di una commessa con cui ho parlato ieri mentre compravo delle cose in un negozio.

Dopo due chiacchiere mi ha detto ” Che vita che facciamo. Io ho due figli e questo negozio. Non li ho visti crescere sabato e domenica ho sempre lavorato.

Esco la mattina al buio e torno a casa al buio.

Niente feste di compleanno e respiro solo 3 settimane all’anno:

quando vado in ferie. “

Voi, non potete immaginare cosa e’ scaturito dentro di me.

Un dolore, un senso di rabbia e senza conoscerla avrei voluto prenderla per le spalle e scuoterla!

Amica ehi ehi Puoi uscirne capisci?

Ma come si fa a rimanere intrappolati in una realtà dove si lavora

TUTTO IL GIORNO TUTTI I GIORNI PER 1200 AL MESE??

Ma cavolo!! Io non so come dirlo più’ a tutti!

RAGAZZI, QUESTO PUO’ FINIRE!!!

Ma non lo dico perchè ci spero.

Lo dico perchè questo è quello che è successo a me.

Che sta succedendo a chi decide di iniziare a lavorare ADESSO CON ME .

Significa AZIONE.

Significa che : entri e lavori DA ADESSO.

Monetizzi da subito!

ALT.

MONETIZZI DA SUBITO SE SEI DISPOSTO A ROMPERE QUEGLI SCHEMI MENTALI E MOTORI CHE TI IMPEDISCONO DI SUPERARE I TUOI LIMITI. 

Se sei disposto ad acquisire competenze.

Se sei disposto ad impegnarti in un lavoro indipendente.

Un lavoro che ti dia, con numeri alla mano, davvero la libertà finanziaria.

E del tuo tempo e della tua vita!

Io ne sono dimostrazione e come me centinaia di persone del mio team che oramai conta oltre 1500 persone in struttura.

Conta decine di avanzamenti di carriera.

La duplicazione funziona se nella struttura spuntano leader come funghi.

Ed il network funziona se tu funzioni!

Questa e’ la terribile realtà.

Chi non si adegua, chi non cambia, chi non inizia a capire e sperimentare che il lavoro a tempo E’ MORTO …

chi ancora ragiona su modelli di business obsoleti,

chi ignora l’avvento dei social e non li usa come strumenti di marketing,

chi cerca il lavoro, e ancor peggio chi cerca il lavoro fisso…

AMICO MIO, CONTO FINO A TRE A TRE APRI GLI OCCHI!

Basta, credimi, questa e’ come quando ti hanno detto a sei anni che Babbo Natale non esiste. 

Smettila di cercare qualcosa che non c’e’ .

Piuttosto trova te stesso , la tua forza , quello che vuoi realizzare .

Trova la tua strada , trova la tua realizzazione…!

Non Accontentarti!

Lotta per i tuoi sogni , lotta per raggiungere i tuoi obiettivi quando sopratutto ti sembrano impossibili!

E’ li che godrai al massimo. 

E’ li che ti verra’ da ridere forte e piangere contemporaneamente.

E’ li che dirai…Io? Io ho fatto questo?

Ecco io vorrei proprio veramente con tutta me stessa dirti …

Non avere paura di fare scelte che banalmente sembrano da pazzi, impossibili…o che reputi irrealizzabili…

Non avere paura di realizzare i tuoi desideri reconditi!!!!

La paura ti affogherà.

La paura prima o poi ti renderà debole e vigliacco.

Se non avrai il coraggio di respirare a pieni polmoni quelle emozioni viscerali,

che si arrotolano dentro le tue membra come serpenti a sonagli, in una musica torva ed irrazionale…

Se non sarai capace di dare un senso oggi alla tua vita, laddove non vedi razionalità ma solo desideri…  e hai  paura di toccarli, di raggiungerli di viverli e respirarli questi sogni! …

Se soprassederai a questa opportunità,’ a questo treno che ti sta passando davanti a passo d’uomo, senza salirci, starai semplicemente follemente rinunciando alla libertà

Non avere paura.

Qualunque cosa sia, un sogno, un desiderio un obiettivo ricordati che ne varrà sempre la pena, perchè è tuo!

Prenditelo!

Valentina Porcedda

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gold Cage

Giornata intensissima davanti al mio pc , scrivania strapiena di fogli e 35 schede aperte del mio browser.

Tra una formazione e l’altra.. un post ed una telefonata posso lasciar scivolare emozioni tra l’emisfero destro e l’emisfero sinistro del mio cervello  come una partita di ping pong, cibandomi di un po’ di musica…un po’ di arte…un po’ di numeri e di finanza..ed un po’ perdendomi in mondi metafisici caratterizzati da un alone di serena solitudine e di consistenza perfetta ed eterogenea.

Quella dimensione di me stessa. Vera . Reale.

Quella dimensione che, volendo, potrei toccare con le mie stesse mani .

Raggiungere una perfetta consapevolezza di se stessi e’ una grandissima ambizione.

E’ la qualifica più’ alta della vita.

Come avere 10 Diamanti Black in prima linea..!

Bene, questa qualifica, la cosidetta  “perfetta consapevolezza” ….

credo di non volerla mai raggiungere!!!

Abbiamo diritto ad un lato “ pienamente istintivo”.

Quel sentimento costellato da tanti piccolissimi sussulti e tremori.

Quello che ci fa lottare con la Razionalità’, con la Giustizia, con la Bellezza, con la Concretezza.

per arrivare alla terribile battaglia con la  passione umana per l’ Effimero.

Ogni Concretezza nasce da una Passione.

Nasce da un istinto, si accende con un Impulso.

La Concretezza in se’ ha un valore assoluto: il valore temporale.

Il Tempo rende  autorevole e concreta  qualsiasi cosa: parole, sentimenti, relazioni.

Il tempo può’ regalare autorevolezza anche ad un impresa, un business, ad un obbiettivo!

Esiste magia e divinita’ nel nostro lato pienamente istintivo.

E’ li che dobbiamo assolutamente ricercare la Nostra dimensione interiore.

A qualunque livello.

“Smontiamo dalla nostra testa quelle credenze limitanti che ci rendono infelici”

Frase fatta??

Forse.

Ma sta di fatto che le esperienze che viviamo nella nostra vita lasciano molteplici strascichi ed insicurezze, innalzano parecchi muri e ci rendono parecchio “falsi” con noi stessi.

L’uomo e’ troppo complesso e  senza accorgersene cerca di difendersi dal dolore.

CI PROTEGGIAMO.

CI SALVAGUARDIAMO.

SEMPLICE CONSERVAZIONE DELLA SPECIE. SOPRAVVIVENZA. STOP.

Il nostro corpo  reagisce semplicemente a degli impulsi, che sono tarati su un semplicissimo livello, uguale per tutti : DEVI SOPRAVVIVERE.

Riconosce situazioni simili ad altre che in passato lo hanno fatto soffrire.. e così, riesuma nella testa tutte quelle emozioni negative già’ vissute, allontanando  la nuova esperienza e catalogandola come “negativa”.

Alcune volte , se la situazione che viviamo e’ particolarmente in empatia con quella già’ vissuta, potremo percepire  sentimenti e sensazioni quasi reali, senza ombra di dubbio  reazioni psicofisiche (esempio aumento dello stress) , che ci bloccano e ci impediscono di analizzare in modo oggettivo le nostre aspirazioni, desideri, emozioni.

Alziamo Enormi Barriere architettoniche, riempiendoci di domande, di ma e se, senza renderci conto di violentare noi stessi ed i nostri bisogni più’ profondi.

E’ risaputo. Esistono due Vite: Quella che Abbiamo . E quella che Vorremo.

Quella che abbiamo e’ anche quella che abbiamo scelto.

Se la vita che abbiamo (scelto) non corrisponde a quella che vorremo (avere oggi) ,  forse sarebbe  opportuno, analizzare per bene la nostra gabbia dorata.

“..Una gabbia dorata che profuma di grano, avvolta da un enorme distesa verde, sicura, confortevole ..dove posso correre a piedi nudi nell’erba e tutto profuma di pace.

Chi non vorrebbe stare immerso in acque ben conosciute, in fondi sabbiosi e trasparenti , in un bagnasciuga caldo e avvolgente?….

La nostra bellissima e verdeggiante zona di confort.

Può’ succedere che tu abbia costruito la Tua  gabbia dorata su convinzioni ideali, razionalizzazioni, ragionamenti e calcoli matematici.

Può’ succedere che ti sia promesso di sbattere fuori dalla tua gabbia situazioni , emozioni, che hanno creato in te uno shock nella tua vita .

Rinuncerai spesse volte a qualcosa di nuovo perchè il cervello andrà in allarme.

 Non dimentichiamoci che la sopravvivenza è l’unico obiettivo umano irrazionale.

A causa di ciò, volente o nolente, subirai le assurde conseguenze di questa razionalizzazione irrazionale  innalzando dentro di te forti limitazioni che ti impediranno, bloccandoti, di muoverti nello spazio, nel tempo e nelle emozioni.

Vuoi un esempio? Frasi come

“ Non vorrò’ MAI PIU’ un socio”

“ Non faro’ MAI PIU’ ’ un viaggio in aereo cosi lungo”

“ Non mi aprirò’ MAI PIU’ ’ con un estraneo, perché’ la gente vuole solo Fregarmi.

Un giorno potrebbe accadere un cosa molto molto semplice.

Potresti avere il desiderio, la pulsione, l’istinto… chiamala come vuoi, di uscire dalla  stessa gabbia dorata che ti sei costruito e sbirciare fuori.

Questo avverrà percheè qualcosa attireraà la tua attenzione.

Sbirciare , se hai a che fare con l’istinto non basta, sai che per uscire dalla gabbia è opportuno mettersi le scarpe.

Proteggersi.

Intorno alla gabbia c’e’ ancora un po’ d’erba, ma in lontananza si scorgono dei rovi.

Camminando pero’ , avvicinandosi ai rovi ,si  cominciano a sentire anche profumi che prima non si potevano sentire..

La distanza li annullava.

Ergo, rimanere all’interno della propria gabbia annulla, sodomizza, uccide, soffoca e distrugge quel rimasuglio scorbutico di impulsività’ che sfugge alla società’, credimi, che ti piaccia o no, e’ dentro ognuno di noi.

In altre parole. Se guardi fuori dalla gabbia ma non hai il coraggio di uscire a sbirciare sappi che

non stai accettando le tue pulsioni, , le TUE  emozioni,  non stai guardando in faccia le TUE  paure , ma stai solo cercando di creare argini e sentieri, cantieri iper sicuri all’interno di quel TUO  mondo gia’ confortevole, caldo , rassicurante. Sicuro. Di suo.

Questa altro non e’ che una scelta.

ABBIAMO LA chiave in mano della nostra felicita’.

E…anche se non dovessimo raggiungere la felicita’ ..scegliendo di fare sempre cio’ che desideriamo .. sicuramente potremo avere una grande certezza: di non avere rimpianti !

Io ..decido ogni giorno. E con il Tempo concretizzo i miei desideri!

Basta solo sapere una cosa nella vita: cosa vuoi.